Videochiamata Trasgressiva - Como Trasgressiva

Videochiamata Trasgressiva - Como Trasgressiva

Avete mai fatto una videochiamata solo per una sega reciproca?


Si, vi racconto questa storia, che ho vissuto perché desideravo esperimentare la trasgressione che si riesce a vivere tramite un telefonino.


La tecnologia ci ha portato tanti progressi che permette anche poter godere con la immagine, con le foto, con una serie di cose pazzesche che si pubblicizzano sulla internet che diventa praticamente un vizio, a volte sentiamo che siamo scemi se non abbiamo un telefono, oppure se non abbiamo sul nostro telefono qualche foto o video porno. Ma, io invece, preferisco di vivere anziché di vedere, preferisco provare con le videochiamate che si possono fare tramite la webcam.


L'altro ieri ho stabilito connessione con una bella ragazza, molto carina, un bel corpo, siamo iniziati la conversazione parlando della bellezza, del piacere, del sesso, e parlando sul sesso, iniziamo a prendere confidenza per approfondire un po' su quel tema che ci porta tanto desiderio e tante voglie. Ricordo che l'ho chiesto se ha fatto una videochiamata porno e mi ha risposto di no, ma non aveva nessun problema in farla con me in quel momento.


Va beh!!! La facciamo!!!


Siamo iniziati mostrandomi senza maglietta, dopo l'ho a chiesto di mostrasi pure come me. Dopo, l'ho chiesto di mostrarmi le sue tette, che belle che erano, morbide, prosperose, realmente belle, provocavano leccare, toccare, anche la sega russa, avete mai sentito quello? Si, proprio una sega sulle tette delle donne, in cui mettiamo il pisello tra le tette, e godiamo fino a sborrare sul petto, a volte sulla faccia, a volte in bocca... Ricordo che ho spostato il mio telefono in modo di poter prendere l'immagine in completo del mio fisico, ero seduto su la sedia della mia camera, mi segavo, lubrificando si tanta eccitazione, mentre la guardavo a lei, ballando in modo molto sexy, tutta nuda, dopo svestirsi dalla sua sexy lingerie nera... Un bel corpo mozzafiato che aveva quella tipa che abitava accanto al mio appartamento... Una vera gnocca, senza dubbi... Parlava e mi chiedeva di masturbarmi mentre guardavo sul telefono come lei giocava con la sua figa, tutta umida, tutta lubrificante, brillante, piano piano metteva un cazzo di gomma, un vibratore, e iniziava a toccarsi mentre io guardavo attento quella scena erotica, porno, tipo un film in cui ero l'unico spettatore, e anche lei era la mia spettatrice, lei godeva il momento come se fosse reale... Si è venuta al meno tre volte con l'aiuto delle mie porcate che le dicevo mentre giocavamo, come con l'aiuto di quel gran vibratore che aveva al meno una misura di 30 centimetri... Era golosa lei, lo prendeva fino in fondo dentro la sua figa... Golosissima direi... Io in tanto, dovevo aspettare perché ero quasi sborrato diverse volte, ma, mi sono aspettato per sborrare immaginando che sborravo nella sua bocca... Ho sborrato tantissimo, liquido e liquido, una bella quantità di crema, calda e pronta per essere assaggiata di qualcuno, in questo caso, da lei...


Era la prima volta che provavo a fare una cosa del genere..


Prima volta che mi masturbavo davanti a una webcam, con il mio telefono... e con una gnocca come lei...


Alla fine dopo quella oretta tra il telefonino, ci siamo messi d'accordo per incontrarci appena la mia compagna fosse andata via per realizzare quel sogno erotico che avevamo realizzato in quel modo di Videochiamata Trasgressiva...


Mi è piaciuta la esperienza, se c'è qualcuna che vuole, o anche un caro amico che vuole condividere il suo tempo con me, mi può scrivere che ci mettiamo d'accordo per una di queste videochiamate...


Vi aspetto...

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del Sexy Shop e ricevi subito il 15% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, clicca qui

Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI